Lo showroom di IKEA che riproduce una casa siriana distrutta dalla guerra

0
597

Il conflitto siriano ha danneggiato milioni di case, ucciso e sfollando milioni di persone. IKEA ha voluto mettere in evidenza questo aspetto della guerra siriana attraverso la realizzazione di uno showroom che ne ritrae la realtà.

Nel punto vendita di Slependen, in Norvegia, è stato infatti realizzato uno spazio di 25 metri quadri che riproduce una vera casa siriana danneggiata dalla guerra: “Non è l’immagine della casa perfetta che si vede di solito.

L’appartamento è basato su una vera casa fuori Damasco”, come menzionato nel video.

La casa è quella di Rana e dei suoi 9 figli: “Ho incontrato Rana e ho visto come lei e la sua famiglia sopravvivono nella periferia di Damasco.

E così abbiamo voluto ricostruire la sua casa nel modo più realistica possibile”, ha detto l’art director Snorre Martinsen. “Sarebbe stato più facile mettere un poster, ma non avrebbe sortito lo stesso effetto.

La gente che scappa dalla guerra ci ha detto: ‘È così che ci si sente, me lo ricordo’”, aggiunge Martinsen.

Anche i poster e i cartellini dei prezzi all’interno dello spazio hanno qualcosa di unico: in collaborazione con la Croce Rossa, IKEA ha inserito istruzioni per le donazioni al posto dei prezzi, per promuovere la raccolta di fondi per l’organizzazione umanitaria in Siria.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.