PENTAGONO: 118 suicidi nei militari degli USA durante il secondo trimestre del 2015

0
1010

Some 118 i membri delle forze armate degli Stati Uniti che si sono suicidati dal 1 ° aprile al 30 giugno : lo ha comunicato ufficialmente il Dipartimento della Difesa.

L’US Department of Veterans Affairs (VA) stima che 22 ex soldati, marinai, aviatori e marines si suicidano ogni giorno, ma la cifra reale si crede essere molto più alta.

“Nel secondo trimestre del 2015, ci sono stati 71 suicidi tra i membri in servizio nella componente attiva, 20 suicidi tra i membri dei servizi nella componente di riserva e 27 suicidi tra i membri di servizio nella Guardia Nazionale”.

The Quarterly Suicide Report  (QSR) riassume il numero di  suicidi di tutti i servizi e componenti durante i mesi di aprile a luglio, e comprende anche i conteggi dei suicidi totali per il 2014, il 2013 e il 2012.

Il VA riconosce che tale numero totale si basa su uno studio dei dati raccolti a partire da soli 21 Stati degli Stati Uniti.
Ventinove stati non sono conteggiati, la California ed il Texas sono  i due stati con la più grande popolazione di veterani.

Il VA non dispone di dati precisi per i suicidi  prima del 2010.

“I tassi di suicidio nella popolazione veterana  spesso erano il doppio e talvolta triplo del tasso dei suicidi civili in diversi stati,” News 21 lo ha riferito nel mese di agosto del 2013.

Il canale di News ha effettuato uno studio dei dati 2005-2011 e ha scoperto che attraverso 48 stati degli Stati Uniti il suicidio era molto più comune tra i veterani militari che tra la popolazione in generale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.