FRANCIA : pronta a vendere nuove navi alla RUSSIA

0
1479

Il presidente francese Francois Hollande dice a  Parigi che sta cercando di vendere nuove navi alla Russia.
L’annuncio arriva dopo che la Francia ha cancellato un contratto da tempo in piedi per fabbricare una  porta-elicotteri  classe Mistral  originariamente costruita per la Russia, poi eventualmente rivenduta in Egitto per ampliare la flotta di navi da guerra.

La Francia sta cercando di vendere nuove navi in Russia nell’immediato futuro, il presidente francese Francois Hollande lo ha detto Martedì durante la sua visita al cantiere di Saint-Nazaire, nella Francia occidentale.

Il presidente Hollande ha anche affermato :
“Le cose stanno andando bene con la Russia, che ha accettato di annullare il contratto. Questo accordo porterà sicuramente a nuove partnership per nuove navi”.

Il presidente francese è salito a bordo di una delle navi da guerra, originariamente nominato il Vladivostok, in riferimento al porto russo. L’iscrizione sullo scafo è stata cancellata e sostituita da vernice grigia.

La vendita della Mistral doveva essere la più grande vendita di armi mai effettuata da un paese della NATO in Russia, fino a quando l’accordo è crollato a causa della crisi Ucraina.

La Vladivostok ,classe Mistral, una porta elicotteri  è stata vista nel sito del cantiere Chantiers de l’Atlantique STX Les a Saint-Nazaire

La Francia ha  rimborsato i 950 milioni di euro ($ 1 miliardo) già pagati dalla Russia e venduto le navi in Egitto, che ha firmato un contratto di 950 milioni di euro la scorsa settimana.

“Ho dovuto venderli a un paese che aveva bisogno di garantire la propria sicurezza, ma non minacciava nessuno”, ha detto Hollande.

Le navi dovrebbero arrivare in Egitto in estate 2016, ma prima devono essere rimossi i sistemi di comando, controllo e comunicazione sviluppati dalla russia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.