USA : TARGET INDETERMINATI

0
1052

Documenti militari segreti ottenuti da The Intercept offrono uno sguardo rivelatore nel ‘processo’ dietro segreto della ‘Kill List’ dell’amministrazione Obama sui sospetti terroristi in Yemen e in Somalia.
I luogi oggetto di attacco con droni, sono stati scelti alludendo a presenze di “terroristi di alto livello che costituiscono una minaccia imminente per gli Stati Uniti”.
Lo studio “accenna l’uso dei cosiddetti attacchi mirati nei confronti di individui sconosciuti con comportamento sospetto “, più attacchi addizionali effettuati dalla CIA con i propri standard di selezione per destinazione e decisionalità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.