Feds : Impossibile trovare materiale radioattivo rubato dal laboratorio nucleare di Los Alamos

0
2573

I prodotti con alti livelli di radiazioni vengono rubati dalla top secret Los Alamos National Laboratory, una nuova richiesta è stata presentata al tribunale federale dicendo che alcuni di questi sono 500 volte superiori al limite di contaminazione consentito.

In uno dei quasi 76 furti commessi da personale LANL, una sega a nastro radioattiva è stata presa.
Questo ha registrato 100.000 disintegrazioni al minuto (DPM) – ben al di sopra del limite consentito di 20 DPM.
Fortunatamente, la sega a nastro è stata trovata e portata al laboratorio, accanto ad un tubo da giardino, guanti, un set cacciavite, ed il condotto, i quali emettevano alti livelli di radiazioni.
Due individui associati con il furto sono stati portati in una clinica per la decontaminazione.
Il caso è sotto inchiesta della polizia, l’ Albuquerque Gazzetta lo ha rivelato il venerdì.

Secondo il mandato di perquisizione depositata presso la Corte Distrettuale degli Stati Uniti ad Albuquerque, i materiali sono stati rubati da un impianto di gestione dei rifiuti radioattivi, conosciuta come Area Tecnica 54, dove vengono conservati fino alla loro decontaminazione i materiali contaminati.
In altri casi, i materiali sono stati rimossi dalla zona G, che viene utilizzata per il taglio di grandi pezzi di materiali contaminati.

Succede anche che materiale contaminato scompare, solo per poi essere venduto o utilizzato altrove.
Questo è stato il caso con un paio di guanti che sono scomparsi da un veicolo LANL appena una settimana prima che  sono stati ritrovati gli strumenti radioattivi, secondo The Journal.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.