NASA : Immagini di enormi schemi su terrapieni di 8000 anni

0
1899

Nuove immagini satellitari della NASA hanno rivelato insolite figure sulla superficie terrestre.
Le forme geometriche si trovano in Kazakistan e sono stimate antiche fino a 8.000 anni.
Le figure sui terrapieni chiamate geoglifi della Steppa furono originariamente scoperti da un economista kazako quando è stata inventatat la navigazione di Google Earth nel 2007.

 

La NASA si è interessata e due settimane fa, l’agenzia spaziale ha rilasciato una seriedi  fotografie satellitari delle figure da circa 430 miglia nel cielo.

“Non ho mai visto nulla di simile; lo ha dichiarato “Compton J. Tucker, uno scienziato della biosferica senior per la NASA che ha anche fornito le immagini archiviate – lo ha detto al New York Times.
© DigitalGlobe, via NASA

Le immagini mostrano piazze colossali, croci, svastiche e anelli, alcuni dei quali raggiungono più di un chilometro di lunghezza.
© DigitalGlobe, via NASA

La più antica di queste forme geometriche si stima che sia stata fatta 8.000 anni fa – più di tre millenni di età superiore delle piramidi egizie.
© DigitalGlobe, via NASA

I modelli sono formati da cumuli uniformemente circolari di terra alta tre piedi e largo trenta piedi.
Ci sono almeno 260 tumuli.

La ricerca di Dey suggerisce che potrebbero essere stati costruiti dalla cultura Mahandzhar, che ha prosperato nelle vaste steppe di quello che oggi è il Kazakistan settentrionale tra il 5000 e il 7000 aC.
Questo fatto è molto insolito, dal momento che gli esperti non si aspettano che una popolazione nomade sarebbe rimasta in pianta stabile per il tempo e gli sforzi necessari a creare gli enormi cumuli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.