RUSSIA : SATAN – Nuovo Missile Intercontinentale

0
3255

‘Satan’, la sostituzione Sarmat pronto per il lancio, test di volo il prossimo anno – rapporto

Un prototipo del nuovo Sarmat ICBM russo, che è destinato a sostituire nelle  basi i missili Satan,  è pronto per le prove sul campo nell’estate del prossimo anno, TASS lo ha segnalato.
Il programma è stato prorogato di alcuni  mesi dopo  il cambio della base di prova
.
L’RS-28 Sarmat è il più nuovo è pesante missile balistico intercontinentale a propulsione liquida in fase di sviluppo per l’esercito russo.
Nato per sostituire i vecchi missili sovietici R-36M è soprannominato Satan dalla NAT fa parte degli armamenti locati in  silos destinati alla deterrenza nucleare russa.
Sviluppato dal 2009  dovrebbe iniziare a sostituire il vecchio ICBM di nel 2018.

Secondo una fonte della difesa TASS, un prototipo di Sarmat sarebbe pronto per essere usato per le prove di volo.

“La Krasnoyarsk ha creato  tutto l’impianto macchina  del missile. Alcune parti  sono in fase di sperimentazione. La data delle prove di lancio dipende da quando uno silos della gamma Plesetsk , da utilizzare per le prove, sarà rinnovato “.

La fonte ha aggiunto che le prove di volo del nuovo missilesi prevedono per il “luglio o agosto 2016” dopo un breve periodo di prove di lancio.

Sarmat userà gli stessi silos che ospitano Satana al momento, ma i due missili hanno specifiche molto diversi.
I silos saranno ricostruiti per i nuovi missili e dotati di ulteriori sistemi anti-missile attivi che li proteggeranno da un attacco preventivo.
I silos saranno anche ulteriormente fortificati per resistere meglio agli attacchi nucleari.

Inizialmente i test sul campo del missile sono stati pianificati  presso il cosmodromo di Baikonur in Kazakistan, ma i militari hanno deciso che il sito Plesetsk sia migliore.
Il cambiamento necessario richiede ulteriore lavoro per preparare un nuovo silos per le prove.

Ci sono poche informazioni sul progetto altamente riservate.
Sarmat è un missile a due stadi con un range di esercizio stimata di 10 mila km e massa di almeno 100 tonnellate, incluso un carico utile più pesante da 4 tonnellate  fino a 10 tonnellate, secondo alcuni rapporti.

Avrebbe una combinazione MIRVizzati di una dozzina di testate pesanti, ogniuna orientabile individualmente durante il rientro.

Le testate Sarmat sono contromisure antimissile avanzate destinate a battere lo scudo statunitense ABM.
Alcune speculazioni dicono che  avrebbero una variante ipersonico convenzionale come American Advanced Hypersonic Weapon o il cinese WU-14 e potrebbe essere utilizzato come arma di precisione intercontinentale in un conflitto non nucleare.

L’esercito russo ha in programma di mettere Sarmat in servizio alla fine del 2018 e completare la sostituzione di vecchie varianti di Satana entro il 2020.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.