Società Ombra comprano petrolio dall’ISIS

0
1684

Arabia Saudita IsisLo scorso autunno la presenza dell’ISIS nella scena mondiale degli esportatori di petrolio ha avuto una notevole escalation.

Forse per una pura coincidenza…forse perchè una presenza ‘del mondo di mezzo’ che sta acquistando ingentissime partite di petrolio dall’ISIS, il prezzo Brent e WTI hanno cominciato una lunghissima discesa.

Solo per caso gli Stati Uniti, malgrado le loro attentissime osservazioni strategiche, satelliti spia, informatori, intercettazioni,ecc…. Non hanno mai colpito direttamente l’attività dellISIS nella,produzione e vendita di petrolio.

l’ISIS …. Come ormai TUTTI SANNO…. trae la sua  forza finanziaria dalla vendita del petrolio.

Come tutti sanno le aziende di Trading di Commodity  traggono immensi vantaggi economici da acquisti a prezzi stracciati del petrolio.

Tale petrolio transita per i soliti stati ,canaglia, compiacenti e crea un immenso mercato nero di risorse.

Sembra quasi una spy story… Peccato che tutti sanno tutto di tutti….. Ma per un motivo politico od economico chiudono uno o forse tutti e due gli occhi.

Gli USA sono stati COSTRETTI dall’opinione internazionale, ad attaccare il 16 novembre un convoglio con 116 camion dell’ISIS stracolmi di petrolio…. Qualcuno avrà dovuto bere un bel anti acido…. Non solo da parte ISIS … visto che i maggiori guadagni sono realizzati nella fase di vendita sui mercati internazionali.

È da tempo, evidente, che i paesi Arabi produttori di petrolio stanno accusando pesantemente il colpo della riduzione dei prezzi del mercato del greggio… Creando una serie di reazioni a catena nell’ambito del finanziamento ai gruppi estremisti …che guarda caso acquistano armi americane, spendendo miliardi di dollari, per poi donarli generosamente……

Benefattori….

Putin, con il suo sorriso smagliante , si è presentato al G20 con un po’ di foto di famiglia che spiegavano chiaramente che all’interno del G20 ci sono paesi che comprano, aiutano, finanzino l’ISIS.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.