RUSSIA : Sistema Antiaerei S-400 chiude completamente cieli Siria a Turchia e NATO

0
2816

I sistemi missilistici di difesa aerea S-400 che la Russia trasferirà in Siria saranno in grado di coprire l’intero spazio aereo del Paese mediorientale: in altri termini qualsiasi aereo potrà sorvolare la Siria solo con “l’autorizzazione di Mosca”, ha riferito la CNN.

La serie S-300P/S-400 viene spesso definito come il ‘Patriot Russo’, ma l’S400 per molti aspetti chiave viene ritenuto addirittura superiore rispetto alla serie Patriot degli Stati Uniti, e in varianti successive offre prestazioni di mobilità e quindi di sopravvivenza molto migliori di quelle del Patriot.

La recente introduzione di radar phased array della serie 64N6 Big Bird fornisce loro molte delle funzionalità del sistema Aegis SPY-1 degli Stati Uniti.

Rapidamente schierabili, con ottima mobilità, alta percentuale di sopravvivenza, e altamente letali, queste armi sono particolarmente difficili da contrastare e richiedono notevoli capacità per essere distrutte.

L’S-400 Triumph può anche contrastare missili da crociera Tomahawk così come velivoli AWACS, a distanze fino a 400 km.

Permette di rilevare aerei stealth e altri obiettivi a tutte le altitudini del loro impiego operativo, impegnando simultaneamente fino a 36 obiettivi.

Ma come è composta una batteria standard di S400?
Si suddivide in 3 parti. Il posto di comando, il radar di scoperta ed ingaggio e i missili intercettori.
Il posto di comando 55K6E viene utilizzato per controllare i dati di sorveglianza dello spazio aereo delineati da ogni singolo veicolo radar associato .

Esso comanda e monitora i radar di sorveglianza a lungo raggio, rileva le minacce aeree, privilegia i bersagli , e coordina tutte le batterie.

I Radar: un radar di sorveglianza Phased array 64N6 Tombstone 3D, un Radar da bassa quota 76NG Clam Shell, un Radar di controllo del fuoco e copertura 36N85 Flap.

Questi tre sistemi comportano una copertura quasi completa dello spettro radar e assicurano prestazioni invidiabili anche contro azioni SEAD.

I missili intercettori: un battaglione di S-400 è costituito da almeno otto lanciatori con 32 missili.

È caratteristica apprezzata dell’ S400 la possibilità di lanciare differenti tipologie di missili.
Il missile 40N6 a lunga gittata è in grado di distruggere bersagli aerei a distanze fino a 400 km Aggiornamenti software e applicazione di booster possono trasformare questo missile in un buon missile ABM.
Il secondo missile a lungo raggio è il 48N6DM , in grado di distruggere bersagli aerei a distanze fino a 250 km
Il 9M96E2 rientra nelle armi a medio raggio ed è in grado di distruggere bersagli aerei a distanze fino a 120 km fino ad un’altezza massima di 30000 metri di quota.

Esso possiede uno dei più alti ratei di successo contro bersagli veloci e maneggevoli come gli aerei da combattimento, potendo manovrare ad oltre 20g, ed è efficace anche nell’ingaggio di missili balistici a medio e corto raggio

La reazione russa all’abbattimento del bombardiere Su-24 da parte delle forze aeree turche sarà inevitabile sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista diplomatico.

Tuttavia il principale risultato militare sarà la consegna di Mosca dell’ultramoderno complesso missilistico “terra-aria” S-400, ritiene il corrispondente della CNN Matthew Chance.

“Quando gli S-400 arriveranno nel Paese, il loro raggio d’azione coprirà l’intera Siria, ovvero la Russia controllerà l’intero spazio aereo siriano. Questo significa che qualsiasi aereo che volerà nello spazio aereo della Siria, sia dalla Turchia o da altri paesi della NATO, potrà sorvolare il Paese solo con l’autorizzazione, quando riceverà la luce verde dai russi,” — ha detto in diretta il corrispondente.

Inoltre il giornalista prevede conseguenze economiche e diplomatiche per la Turchia, che possono manifestarsi con il rifiuto del turismo russo, così come con l’imposizione di limitazioni alle forniture di beni e merci dalla Turchia.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.