Turchia avrà base militare in Qatar

0
1557

L’ambasciatore turco in Qatar, Ahmet Demirok, ha annunciato che la Turchia avrà una base militare nell’emirato, con lo scopo di aiutare a sconfiggere i “nemici comuni” ai due Paesi nella regione.

Il progetto fa parte di un accordo firmato tra le due nazioni nel 2014 e ratificato dal parlamento turco in giugno.

“La Turchia e il Qatar affrontano problemi simili e sono entrambi molto preoccupati da quanto sta accadendo nella regione e da alcune politiche di certi Paesi […] Abbiamo nemici comuni.

Il Qatar – apparentemente amico perché ospita l’immensa base americana di Al Udeid, finanzia grandi squadre di calcio e investe nei simboli del lusso e del grande capitale europeo – è il principale sostenitore e finanziatore dei Fratelli Musulmani e di tutti i movimenti jihadisti all’opera in Tunisia, Libia, Siria ed Egitto… per cui forse è meglio stare in guardia dalle alleanze…che in ogni caso rispecchiano solo ed esclusivamente momentanee necessità nazionali e sovranazionali.

In una cosa si trovano sicuramente d’accordo… fornire aiuto all’ISIS ed a tutte le fazioni che inneggiano alla guerra nell’ambito della Sira e territori affini all’operato dell’Isis, malgrado neghino l’ormai eclatante ed evidente azione di supporto.

In questo momento così critico per il Medio Oriente, la nostra cooperazione è cruciale”, ha detto Demirok.

L’ambasciatore ha spiegato che la base, la prima base d’oltremare turca in Medio Oriente, ospiterà 3.000 unità di fanteria, nonché unità aeree e navali, addestratori militari e forze per le operazioni speciali.

Secondo l’accordo, la base avrà come primo scopo l’addestramento, ma prevede anche che il Qatar costruisca a sua volta una struttura simile in Turchia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.