Facebook integra TOR nel suo App Android per una migliore Privacy

0
1258

Le persone in cerca di privacy e ammiratori hanno tutte le ragioni per rallegrarsi dal momento che Facebook sta portando TOR, il software anonimato gratuito a sostegno delle applicazioni Android.

Questa è una sorprendente svolta degli eventi, ma se vogliamo guardare bene nel passato , Facebook aveva già annunciato il suo piano per rendere il social network direttamente disponibili sulla rete TOR già nel 2014.

Questo è davvero un passo in avanti per quanto riguarda la privacy degli utenti su Facebook , ed il social network ha integrato appositamente Orbot nella sua prossima applicazione Facebook Android.

Orbot è un’applicazione proxy libera, progettata dal Progetto Guardian.
Lo scopo di Orbot è l’incorporazione di Facebook in android app e garantire che la posizione dell’utente non venga mai rivelata.

In un comunicato ufficiale, Facebook ha dichiarato che :

“L’azienda mira ad offrire supporto sperimentale per utilizzare Facebook su Tor” attraverso Orbot per Android, dopo aver ricevuto ripetutamente molteplici richieste di fornire “supporto sulla piattaforma aggiuntiva oltre al browser.”
Il Direttore esecutivo del progetto TOR Shari Steele ha anche elogiato questa mossa di Facebook e ha detto su SCMagazine.com che:

“Penso che sia meraviglioso che ci sia per essere un ampia diffusione di questa applicazione e l’attenzione al progetto Tor.”
TOR in passato ha anche ricevuto critiche per essere uno strumento sviluppato per coloro che solcano il dark web cercando il massimo dell’anonimato, ma Steele afferma che l’FBI ha “fatto un buon lavoro,” cambiando questa percezione su TOR e dimostrando che non è un’applicazione specifica per criminali e terroristi.
Onion Browser è stato utilizzato per un lungo periodo di tempo per garantire la comunicazione sicura tra ricercatori e giornalisti che cercano di mantenere la massima privacy.
1. Per accedere a Facebook tramite TOR, tutto ciò che serve è scaricare Orbot dal sito ufficiale delle app da Google Play Store

2. Aprire l’applicazione Facebook e scegliere “Usa Tor via Orbot”, che si trova in Impostazioni dell’app menu.

Questo è tutto
.
Sarete immediatamente connessi al servizio nascosto di Facebook tramite TOR e il vostro indirizzo IP reale sarà mascherata, di conseguenza, l’ISP (Internet Service Provider) non sarà in grado di vedere voi che visitate Facebook.

Oltre alla privacy e l’anonimato, un altro vantaggio di questa nuova caratteristica è che acconsentirà agli utenti di visitare Facebook anche se il social network è bloccato nei loro paesi, come l’Iran e la Cina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.