GERMANIA – CHI TACE ACCONSENTE : CARNEVALE – Registrate 400 denunce di RAPINE ed abusi SESSUALI

0
1411

La polizia nella città tedesca di Colonia ha ricevuto diverse centinaia di segnalazioni, che vanno dalle denunce di borseggio alle accuse di abusi fisici – come riportato dal quotidiano tedesco Welt.

Anche se il carnevale tradizionale che attualmente é in corso a Colonia si dice che sia più tranquillo rispetto allo scorso anno, il numero delle denunce presentate da presunte vittime di crimini supera notevolmente la media degli anni precedenti.

A partire da Domenica, la polizia locale ha ricevuto oltre 400 reclami da parte di cittadini che hanno preso parte ai festeggiamenti in corso.
La maggior parte dei casi tratta di borseggi e abusi fisici. La polizia ha anche registrato 35 denunce di violenza sessuale.

Tenendo conto del fallimento delle forze dell’ordine durante i festeggiamenti di Capodanno, la polizia ha schierato forze aggiuntive in città durante il carnevale.
Se questo può essere di aiuto per prevenire i casi di molestie sessuali per le strade non si sa e si ritiene altamente discutibilie.
Il primo giorno del carnevale il numero di segnalazioni era già a 22 (di cui due accuse di stupro) rispetto alle nove denunce simili dello scorso anno.

In precedenza è stato detto che una giornalista è stata molestata sessualmente in diretta tv durante le celebrazioni del Carnevale delle donne.
L’autore, un 17-enne, è venuto volontariamente alla polizia il Venerdì, accompagnato dalla madre.
Secondo la polizia, ha ammesso di essere lui , come si vede chiaramente in uno dei video pubblicati on-line. Durante l’interrogatorio, ha tuttavia negato che le sue azioni erano di natura sessuale.
La sua testimonianza è in corso di verifica.

Una serie di attacchi sessuali sulle donne si è verificata nella città tedesca di Colonia il Capodanno, in cui gruppi di uomini di origine nordafricana hanno perpetrato abusi contro il pubblico femminili.
Gli incidenti hanno causato un’ondata di critiche tra la popolazione locale e rafforzati i movimenti di estrema destra nel paese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.