VIDEO – Aurora LightningStrike X-Plane : Aereo Elettrico

0
1821

Un aereo canard con 24 rotori azionati elettricamente e nascosti all’interno delle sue ali è stato selezionato dal DARPA per dimostrare la capacità di atterraggio (VTOL) ad alta velocità e decollo verticale.
L’innovativo design multi-rotore proposto da Aurora Flight Sciences è stato assegnato un contratto del valore di quasi US $ 90 milioni teso a coprire la seconda e la terza fase di un programma di ricerca per il decollo verticale ad alta velocità e per l’atterraggio degli aeromobili (VTOL).
Il programma ha l’obiettivo di eseguire le prove di volo entro il 2018.

“L’aereo VTOL X non sarà prodotto in serie nel corso dei prossimi anni, ma è importante per le future capacità e gli sviluppi che potrebbe portare”.
“Immaginate aerei elettrici con capacità operative fino ad ora inimmaginabili, che possono adattarsi ad ogni tipo di situazione. Vogliamo aprire interi nuovi spazi di progettazione e di missione liberati dai vincoli precedenti, e attivare nuovi sistemi aerei VTOL e sottosistemi. ”
La prima fase del progetto prevede aerei senza pilota, le tecnologie che VTOL X-Plane intende sviluppare potrebbroe applicarsi altrettanto bene per il futuro degli aeromobili con equipaggio.

Il disegno di Aurora Fase 2 ‘LightningStrike’ per VTOL X-Plane (VXP) prevede un velivolo senza pilota con due grandi ali posteriori e due alette più piccole (canards) montate vicino al naso del velivolo.
L’aereo senza pilota utilizzerà il motore di 1107C turbo albero Rolls-Royce AE che alimentato da tre generatori Honeywell, fornendogli 3 megawatt (4.000 cavalli) di energia elettrica, per attivare i 24 fan canalizzati.

Il sistema del velivolo elettrico a propulsione distribuita (EDP) consisterebbeha potenzialmente una rivoluzione nell’efficienza.
18 di queste eliche azionate elettricamente saranno nascoste nelle ali principali (nove condotti su ogni ala) e tre all’interno di ogni canard.
Sia le ali che le canard ruoterebbero in relazione alle necessità di volo, consentendo all’aeromobile di ruotare od invertire la rotta.
Ciascun rotore sarà controllato separatamente, permettendo al velivolo di manovrare e muoversi in volo con la massima efficienza.

Sistema di controllo di volo

La tecnologia del prototipo della DARPA (FCS) si basa sul patrimonio del Centauro di Aurora e Orion per piattaforme di aerei senza pilota.
Il sistema FCS viene eseguito su un disegno triplex ridondante per garantire l’individuazione e la correzione di anomalie di volo sia in volo verticale e in avanti.
I motori elettrici brushless sono alimentati da ThinGap, ventilatori ad ala che utilizzano motori a velocità costante di 100 kW e 70 kW per i canard.
La spinta è controllata variando passo delle pale.

Il nuovo concetto di propulsione ibrida si prevede posa permettere di aumentare l’efficienza degli aeromobili hover dal 60 ad almeno il 75 per cento; con il rapporto di portanza-resistenza raddoppiata, passando da 5-6 a più di 10, il nuovo design si prevede possa raggiungere la velocità massima sostenuta volo di 300-400 kt. L’efficienza si tradurrà quindi in una maggiore capacità di carico utile per il trasporto – il veicolo, progettato per pesare 10.000-12.000 pound (4.535 – 5.443 kg) sarà in grado di trasportare circa 3.000 libbre di carico utile (1,5 tonnellate).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.