Germania decide di pagare ad ogni profugo 670 euro al mese e alloggio gratis

0
1332
German President Joachim Gauck (C) talks to a migrant mother with her baby, as he visits an asylum seekers accommodation facility in Berlin, Germany, August 26, 2015. German Chancellor Angela Merkel will later on Wednesday visit another refugee shelter in eastern Germany where last week, more than 30 police were injured in clashes when a mob of several hundred people pelted officers with bottles and fireworks. REUTERS/Stefanie Loos

Il governo federale tedesco ha stanziato assegni mensili da 670 euro per ogni profugo oltre al finanziamento delle spese per l’alloggio, riferisce “Bloomberg”.

Si prevede che quest’anno nel Paese arriveranno circa 800mila profughi. Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha dichiarato che le spese dello Stato potrebbero continuare a crescere se il numero di arrivi supera le previsioni, segnala “RIA “Novosti”.

Circa 3,7 miliardi di euro di fondi federali finiranno nelle casse delle regioni per aiutarle a superare la difficile situazione con il nuovo afflusso di migranti. Queste misure saranno adottate il 29 settembre ed entreranno in vigore il 1° novembre, dopo l’approvazione del Parlamento.

La Merkel ha affermato che le regioni stanno affrontando grandi problemi, pertanto gli oneri devono essere ripartiti equamente con il governo federale. Ha espresso fiducia sul fatto che l’obiettivo del governo di mantenere il bilancio in pareggio non venga messo a rischio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.