ISIS minaccia di estendere le sue attività nella UE e in Russia

0
1082

L’inizio  delle azioni dell’ ISIS in Afghanistan dà indizi concreti per capire dove è  diretta l’espansione dello “Stato Islamico” proiettata verso altri stati – tale opinione nasce dal ministero della Difesa della Russia.

 Il fatto che ISIS si espanda rivela le intenzioni del gruppo terroristico di diffondere le sue attività in Europa, Russia, Asia Centrale e nel Sud-Est asiatico, l’Afghanistan potrebbe essere sfruttato per penetrare nei Paesi della CSI e nel nord della Cina, ha riferito il vice ministro della Difesa della Federazione Russa Anatoly Antonov.

Durante il suo intervento al 6° forum sulla sicurezza di Pechino, Antonov ha affermato che al momento l’organizzazione fondamentalista dispone di fonti stabili di reddito e di un esercito ben attrezzato. Lo “Stato Islamico” si sta espandendo.

Allo stesso tempo ha sottolineato che i terroristi islamici potrebbero entrare nei Paesi CSI e nel nord della Cina attraverso l’Afghanistan, dove oggi la mancanza di sicurezza rimane uno dei problemi più gravi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.