ASSANGE: Vuoi contrastare lo spionaggio del governo? Usa la posta ordinaria.

0
1052

Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, ha consigliato ai giornalisti di utilizzare il servizio postale normale invece delle e-mail al fine di evitare la sorveglianza del governo – si parla di come proteggere le fonti di informazione e informatori in un’intervista ad un quotidiano belga.
“I giornalisti sono trattati da servizi di intelligence come spie”!
Assange lo ha detto al quotidiano belga Le Soir in un’intervista di Sabato.
“Gli stessi metodi utilizzati contro le spie vengono utilizzati contro i giornalisti ed ora i giornalisti devono imparare i metodi di controspionaggio per proteggere le loro fonti.”

“La mia raccomandazione, per le persone che non hanno almeno10 anni di esperienza in crittografia, è quello di tornare ai vecchi metodi e utilizzare il servizio postale tradizionale,” ha aggiunto.
Ha anche suggerito altri metodi per evitare spionaggio e tutela della riservatezza, come incontro con le fonti a conferenze o “in qualsiasi luogo in cui qualcuno che vi spia da fuori … edificio non possa vedere che vi siete incontrati con un informatore .”

Assange ha sostenuto che, anche se sono stati necessari miglioramenti sia nella legislazione che nelle tecnologie per migliorare la protezione per gli informatori, questi ultimi ancora giocato un ruolo da protagonisti.

“Se c’è la possibilità per le agenzie di intelligence, i servizi investigativi governative o di società private transnazionali di intercettare le comunicazioni con una fonte, si fanno indipendentemente dal fatto che la legge glie lo consenta o meno”.
“Lo sviluppo di sorveglianza elettronica rende la protezione tecnica sempre più difficile.”

In un’altra intervista al quotidiano belga L’Echo, Assange ha promesso di rilasciare un nuovo lotto di documenti da account di posta elettronica personale del capo della CIA John Brennan il prossimo Lunedi.

“Questi documenti sono attesi da molti attivisti per i diritti umani e avvocati, ma anche da persone che sono state torturate”, ha detto Assange al quotidiano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.