Israel Aerospace Industries (IAI) ha presentato oggi il ELM-2090S Spectra ‘mega radar’

0
1413
An airborne view of the Terra test site, where integration testing of the IAI Elta TERRA dual-band multi-radar system is taking place. Photo: IAI

Israel Aerospace Industries (IAI) ha presentato oggi il ELM-2090S Spectra ‘mega radar’, un compagno di ‘banda S’ al sistema radar UHF Ultra introdotto qualche mese fa in occasione del Paris Air Show.
A quanto pare, i due radar sono parte di un nuovo sistema di difesa strategico di allarme rapido per i missili ed è già diventato operativo all’estero.
Spanning è un sito largo 150 × 150 metri, Terra è uno dei più grandi e più capaci sistemi radar di difesa missilistica di allerta precoce.
Il dual band multi radar per allarme precoce è il ‘sistema dei sistemi’ di difesa, noto come “Terra”, è stato progettato per offrire una copertura per la difesa estesa aerea e missilistica contro le nuove ed in evoluzione minacce  tecnologie dei missili balistici  che stanno diventando più capaci, coprendo lunghe distanze ed a maggiore velocità , ciò impone nuove funzionalità per allarme antimissile e di difesa.

Comprendente una matrice radar dual-band (DRA), Terra è ottimizzato per il preallarme, l’individuazione e il monitoraggio accurato dei bersagli  a molto lungo raggio come i missili balistici, i satelliti e gli obiettivi .
Combinando le capacità a lungo raggio del radar UHF e alta risoluzione offerta dai radar in banda S, Terra offre un sistema a lungo raggio con un grande volume di ricerca, il monitoraggio e la classificazione precisa della destinazione per tutti i tipi di oggetti – missili balistici, i satelliti e gli obiettivi in aria ad ampio raggio, tra cui oggetti a bassisimo livello di rilevazione radar (RCS) – obiettivi furtivi.
Oltre a indirizzare il rilevamento e il monitoraggio, Terra fornisce anche la previsione accurata dell’impatto e del punto di lancio stimato.
“I missili balistici da crociera rappresentano una significativa minaccia globale per le nazioni di tutto il mondo, ha spiegato il signor Nissim Hadas, IAI Vice Presidente Esecutivo e Presidente ELTA.
“Il sistema TERRA garantisce prestazioni eccellenti per i suoi utenti per la gamma a lunghissimo raggio ad allarme rapido, rilevamento e monitoraggio estremamente precisi.
È stato progettato per affrontare l’intera gamma di minacce moderne, come il nuovo radar SPECTRA che è basato sulla più avanzata tecnologia moderna, e fornisce capacità uniche ed eccellenti risultati operativi, collocandolo tra i migliori radar in tutto il mondo “.

Secondo Moshe Dehokerker, reparto Business Development. manager di Elta Systems, questo  posiziona IAI 3-5 anni avanti rispetto ai concorrenti internazionali che forniscono aerei e missilistici strategici e radar di difesa di questo tipo.
Il radar Spectra è anche il primo radar ad ultra-larga scala basandosi sul Elta gallio-nitruro per i moduli di trasmissione-ricezione, poichè offre grandi vantaggi in potenza e dimensioni ottimizzazione.
Secondo Dehokerker, altri sistemi sono generalmente associati a punti fissi, e hanno schemi di copertura rigidi, mentre Terra utilizza sistemi che sono trasportabili, mobili e più flessibile.
La combinazione di UHF e banda S offre vantaggi significativi rispetto tipi radar X-band, che dipendono dalla relazione con altri sistemi.
Terra integra cross-cueing, ma mantiene anche la capacità di ciascun sensore di operare in modo indipendente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.