Guerra Chimica o Chimica della Guerra – Questo è il Dilemma

0
1607

Analizziamo la storia del terrore / terrorismo Biologico e Chimico

La guerra chimica e biologica non è nuova.

Anche in tempi antichi, la guerra non era tutto spade e archi lunghi.

Qualche esempio:

  • 1000 aC. Fumo arsenico utilizzato dai cinesi.
  • 600 aC. Nel corso di un assedio della città  Solone di Atene venne avvelenata l’acqua potabile di Kirrha.
  • 184 aC: in una battaglia navale, Annibale di Cartagine scagliò vasi di terracotta pieni di vipere sui ponti delle navi nemiche.
  • Risalente almeno al 1100, ci sono molti esempi sull’uso di scagliare i corpi delle vittime con la peste o il vaiolo sulle od oltre le mura della città.
  • 1400: Leonardo da Vinci, ha proposto un arma antinave a base di arsenico.
  • 1495: Il vino offerto dai spagnoli ai francesi riempito con il sangue dei malati di lebbra vicino a Napoli.
  • 1650: L’artiglieria Polacca –  generale Siemenowics ha sparato sfere riempite con la saliva dei cani rabbiosi ai suoi nemici.

Le lezioni apprese: Anche la chimica più cruda  e le armi biologiche creano paura e panico.

Stati Uniti Storia Prima della prima guerra mondiale

La guerra biologica e chimica non è estranea al suolo americano.

Gli esempi includono:

  • Nel 1763, ufficiali britannici si avvicinarono con un piano per distribuire coperte infettate di vaiolo ai nativi americani a Fort Pitt, Pennsylvania.
  • Durante la guerra civile, il futuro governatore del Kentucky Luca Blackburn, MD, ha venduto all’Unione,  indumenti per le truppe contaminati con il vaiolo e la febbre gialla.
  • Verso la fine della guerra civile, l’esercito di Grant è stato bloccato al di fuori di Richmond durante l’assedio di Petersburg, Virginia. C’era un piano – non attuato – per attaccare le trincee confederate con una nube di acido cloridrico e solforico.

Lezioni apprese: non tutto il bioterrorismo proviene da oltreoceano.

Prima Guerra Mondiale

L’utilizzo illimitato di agenti chimici ha causato 1 milione dei 26 milioni di perdite subite da tutte le parti nella prima guerra mondiale.
E ‘iniziato con l’uso da parte dei francesi e inglesi di gas lacrimogeni, ma ben presto l’escalation e precipitato verso dei veleni più tossici.

 Alcuni punti di riferimento mortali:

  • Ottobre 1914: il fuoco tedesco dell’ artiglieria –  3.000 bossoli riempiti con chlorosulfate dianisidina, un irritante per i polmoni, ha bersagliato le truppe britanniche.
    I bossoli contenevano tantissimo TNT che apparentemente ha distrutto la chimica.
  • Alla fine del 1914, lo scienziato tedesco Fritz Haber si avvicinò con l’idea di creare una nube di gas tossici, utilizzando migliaia di cilindri riempiti di cloro.
  • Schierati nel mese di aprile 1915, durante la battaglia per Ypres, in Francia, l’attacco avrebbe spezzato le linee alleate se le truppe tedesche avessero capito come eseguire l’attacco con i gas tossici.
  • Nel 1915, le truppe alleate iniziarono i propri attacchi con gas cloro.

Tali azioni hanno condotto ad una gara per la creazione di sostanze chimiche sempre più tossiche.

  • La Germania si avvicinò con il gas diphosgene
  • I francesi con i gas di cianuro.

Nel mese di luglio 1917, la Germania ha introdotto il gas mostarda, che aveva il potere di bruciare la pelle ed i polmoni.

La guerra biologica generalmente conduceva ad ottenere dei risultati meno soddisfacenti anche se devastanti.

La maggior parte di questi sforzi furono concentrati su come infettare il bestiame  del nemico con l’antrace o la morva (La morva è una malattia infettiva e contagiosa degli equini a decorso cronico, trasmissibile all’uomo, una malattia estremamente rara solitamente ad esito infausto. – Probabilmente fu la malattia che, nell’Iliade, Omero identifica con il morbo di Acheo..)

Lezioni apprese: L’orrore delle armi chimiche ha lasciato il mondo barcollante.

La Convenzione di Ginevra ha fatto un tentativo per limitare gravemente il loro futuro utilizzo in guerra.

Seconda Guerra Mondiale

Tra le due guerre mondiali, scienziati provenienti da diverse nazioni  crearono armi chimiche sempre più orribili.

  • Il vincitore di questa corsa agli armamenti con sostanze chimiche è stata la Germania.
  • Gli Stati Uniti hanno sviluppato sette agenti chimici
  • In primo luogo, nel 1936, il chimico tedesco Gerhart Schrader creò un agente nervino chiamato Tabun (più tardi fu chiamato agente tedesco A o GA).
  • Intorno al 1938, Schrader creò un nuovo gas nervino molte volte più letale del Tabun. Fu  in seguito chiamato sarin (più tardi conosciuto anche come GB).

Anche nel 1930, la Francia, l’Inghilterra, il Canada, il Giappone, e la Germania avevano programmi per la creazione di armi biologiche su larga scala ed in gran parte concentrandosi su l’antrace, la tossina botulinica, peste e altre malattie.

Sapendo che anche l’altro lato avrebbe potrebbe reagire con armi chimiche e biologiche , tali tecnologie non sono state usate su larga scala  durante la seconda guerra mondiale.

Ma c’erano orribili eccezioni:

Nel 1935, l’Italia fascista invase l’Etiopia.
Ignorando il protocollo di Ginevra, che ha firmato sette anni prima, l’Italia ha usato armi chimiche con effetti devastanti.
Più efficace di tutti è stato il gas mostarda disperso sul territorio con le bombe o spruzzato dagli aerei.
Efficace anche era l’agente in polvere, che è stato sparso sulla terra.

L’invasione giapponese della Cina ha caratterizzato entrambi gli attacchi chimici e biologici.
I giapponesi hanno riferito che attaccarono le truppe cinesi con iprite e un altro agente vescicante chiamato Lewisite (dal nome del suo inventore statunitense, il capitano W. Lee Lewis, che ha definito “la roba accanto alla quale iprite diventa il profumo di una femminuccia”).

Attaccando i cinesi, il Giappone diffuse anche il colera, dissenteria, il tifo, la peste, e l’antrace.

La Germania ha utilizzato un gas a base di cianuro per massacrare i civili ebrei nei campi di concentramento.

Lezione imparata: Anche se è difficile rimettere un genio del male di nuovo nella sua bottiglia, la minaccia di ritorsioni trattengono generalmente le nazioni dall’usare armi chimiche e biologiche contro le nazioni armate con tecnologie simili.

Tuttavia, questo non ferma gli attacchi contro le nazioni non in grado di rispondere con le armi di distruzione di massa.

La guerra fredda

Mentre la corsa agli armamenti nucleari ha ottenuto il più attenzione, entrambi i governi sovietici e occidentali hanno messo ingenti risorse nello sviluppo di armi chimiche e biologiche.

Alcuni lowlights:

  • Nel 1950, i ricercatori britannici e statunitensi scoprirono VX, un gas nervino così tossico che una sola goccia sulla pelle può uccidere in 15 minuti.
  • Nel 1959, i ricercatori del Fort Detrick, nel Maryland, hanno allevato zanzare con la febbre gialla.
  • Altre armi biologiche degli Stati Uniti includono bombe anti-uomo riempite con la Brucella.
  • Negli anni 1980 e 1990, i ricercatori sovietici scoprirono i cosiddetti agenti Novichok. Questi erano nuovi agenti nervini altamente letali .
  • Gli Stati Uniti hanno esplorato l’uso di agenti psichedelici per inabilitare truppe nemiche. Uno di questi agenti, chiamato BZ, è stato presumibilmente utilizzato nella guerra del Vietnam.
  • Nel 1967, la Croce Rossa Internazionale ha detto che i gas mostarda e agenti, eventualmente, dei nervi sono stati utilizzati dagli Egiziani contro i civili durante la guerra civile nello Yemen.
  • Nel 1968, migliaia di pecore morirono nei pressi delle Dugway Proving Grounds in Utah, un impianto di armi biologiche degli Stati Uniti. L’agente rilasciato sembrava essere del gas nervino, ma i risultati non erano definitivi.
  • Nel 1967-8, gli Stati Uniti disposero lo smaltimento di vecchie armi chimiche nell’Operazione CHASE – le armi sono state messe a bordo di vecchie navi che sono state affondate in mare.
  • Nel 1969, 23 militari statunitensi e un civile statunitense sono stati esposti al sarin a Okinawa, in Giappone, durante la pulizia delle bombe riempite con il gas nervino letale. L’annuncio creò furore: Le armi erano state tenuti segrete al Giappone.
  • Nel 1972, gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica firmato un trattato internazionale che vieta l’uso di agenti biologici.
  • Nel 1973, gli Stati Uniti ha riferito che tutte le sue armi biologiche rimanenti sono state distrutte.
  • Nel 1979, l’impianto di armi biologiche sovietico in Sverdlovsk ha comunicato la perdita di antrace. Ha ucciso almeno 64 persone. Se il vento avesse soffiato nella direzione opposta, migliaia di persone sarebbero potute morire.
    Nonostante il trattato che proibisca le armi biologiche, il programma sovietico stava andando a tutta velocità.
  • Nel 1982, gli Stati Uniti dichiarato di avere  usato armi chimiche e biologiche in Laos e in Cambogia.
  • Gli Stati Uniti hanno anche detto che le forze sovietiche avevano usato armi chimiche – tra cui gas nervino – durante la loro invasione dell’Afghanistan.

Lezioni apprese: Armi chimiche e biologiche costituiscono un pericolo per la salute e l’ambiente delle nazioni che li possiedono.

Gli accordi che vietano le armi biologiche sono di difficile applicazione.

La Guerra Iran-Iraq.

L’Iraq attaccò l’Iran nel 1980.
Poco dopo, si scatenò la guera con le armi chimiche: un agente mostarda e il Tabun nervino, consegnati in bombe sganciate dagli aerei.

Si stima che circa il 5% delle vittime iraniane erano dovute all’uso di armi chimiche.
Subito dopo la fine della guerra nel 1988, l’Iraq sembra aver usato armi chimiche in attacchi contro i civili curdi.
È stato affermato che la Libia ha usato armi chimiche – ottenute dall’Iran – in attacchi contro vicino Ciad.
Nel 1991, le forze alleate hanno cominciato una guerra di terra in Iraq. Non ci sono prove che l’Iraq usato le sue armi chimiche.
Il comandante delle forze alleate, il generale H. Norman Schwarzkopf, ha suggerito che questo potrebbe essere stato a causa della paura di ritorsioni irachene con le armi nucleari.

Lezioni apprese: nazioni che hanno sviluppato armi chimiche tendono ad usarli durante i conflitti armati – a meno che non temono schiacciante rappresaglia.

Terrorismo

La tecnologia per creare armi chimiche e biologiche,  sembra essere alla portata dei gruppi organizzati e ben finanziati che usano il terrore per avanzare con le loro agende.

Qualche esempio:

  • Nel 1974, da solo, un immigrato jugoslavo di nome Muharem Kubergovic ha avvertito il Los Angeles Times che egli era il capo ufficiale di un gruppo  militare che stava  preparando attacchi con gas nervino. Ha detto che il primo obiettivo sarebbe stato
    “A” per l’aeroporto, la stampa lo ha definito il bombardiere alfabeto.
    Dopo il suo arresto, la polizia ha trovato armi chimiche nascoste nel suo appartamento, tra cui circa 20 chili di gas di cianuro.
  • Nel 1984, gli agenti federali hanno fatto irruzione in un campo armato gestito dalla supremazia bianca, gruppo anti-semita chiamato The Covenant, La Spada, il braccio del Signore.
    Il gruppo è stato accusato di aver fatto saltare una conduttura di gas naturale e di aver commesso molti altri crimini nel 1983. Dopo la resa del gruppo, le autorità hanno trovato 30 litri di cianuro di potassio.
  • Nel 1984, i seguaci di Bhagwan Shri Rashneesh hanno cosparso di batteri della salmonella i prodotti nostrani in supermercato, maniglie delle porte, e il ristorante  di insalate in Oregon. Nessuno è morto, ma 751 persone si ammalarono.
    Gli avvelenamenti erano la preparazione per gli attacchi destinati a mantenere gli elettori a casa durante un elezioni locali in cui un membro del culto era in corsa per un judgeship della contea. La persecuzione dei leader della setta ha portato alla dispersione dell’organizzazione.
  • Nel 1994, le autorità federali pagano due membri di una milizia anti-governativa, il Consiglio Minnesota Patriots, per la pianificazione ad utilizzare armi biologiche per attacchi terroristici. Gli uomini stavano accumulando ricina, una tossina biologica. Entrambi sono stati condannati.
  • Nel 1994, i residenti di Matsumoto, in Giappone, hanno iniziato a girare con sintomi della malattia a causa di gas nervino. Ci sono stati sette morti e circa 500 feriti.Questo è stato un test prima di un secondo attacco nel 1995 in una metropolitana di Tokyo, in cui 12 persone sono morte e migliaia hanno dovuto ricorrere alle cure mediche. Gli attacchi sono avvenuti dalgruppo del culto apocalittico Aum Shinrikyo, che stava anche cercando di sviluppare armi biologiche a base di botulino e il virus Ebola.
  • Nell’ottobre 2001, un redattore del tabloid con sede in Florida – The Sun –  è morto di carbonchio  contratto tramite una lettera.
    Un dipendente redazione ha anche contratto l’antrace ma è riuscito a guarire.
    Nel frattempo, lettere all’antrace sono arrivate presso gli uffici di ABC, CBS e NBC a New York.
    Diversi dipendenti, così come un gestore della posta del New Jersey ed un bambino che era negli uffici di ABC, hanno sviluppato l’antrace cutaneo.
    Antrace è stato trovato anche nella sede di New York del governatore George Pataki.
    Nello stesso mese, lettere contenenti antrace sono arrivate al reparto spedizioni del Senato.
    Nel complesso, 19 persone hanno sviluppato infezioni da antrace; cinque morti.
    Circa 10.000 residenti negli Stati Uniti hanno preso due mesi di antibiotici dopo le possibili esposizioni all’antrace.
    Non è stato ancora identificato l’autore (s) di questi attacchi.
    Perché l’antrace era di tipo – grado armamento o vicino, sembra infatti che proveniva da un laboratorio specializzato.

Lezioni apprese: gruppi terroristici possono trovare armi chimiche che ben si adattano ai loro scopi. Tuttavia, la difficoltà di ottenere i materiali, la preparazione di armi, e la distribuzione degli attacchi ha limitato il numero delle vittime.
Nonostante il numero relativamente basso di vittime reali, le armi biologiche e chimiche possono chiaramente terrorizzare grandi popolazioni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.