USA – NEW YORK : Cintura Esplosiva e Times Square – Video ISIS minaccia NY

0
1701
Times Square is pictured before Earth Hour in New York March 29, 2014. Lights go off around the world at 8.30pm local time in a show of support for renewable energy during Earth Hour, an event organised since 2007 to promote a sustainable future for the planet. REUTERS/Eduardo Munoz (UNITED STATES - Tags: ENVIRONMENT ENERGY SOCIETY) - RTR3J53K

Lo Stato islamico ha rilasciato un nuovo video che minaccia attentati a New York – il filmato mostra le immagini di Times Square, folle di turisti e un attentatore suicida mentre sta facendo un giubbotto esplosivo e apparentemente si prepara per un assalto alla ‘Grande Mela’.

Il video di cinque minuti parte da scene orribili dei recenti attacchi di Parigi e varie registrazioni del presidente francese Francois Hollande che parla di un’operazione militare contro Stato islamico (IS, ex ISIS)e jihadisti.

Combattenti francese di lingua araba si sentono mentre lodano gli attacchi che hanno ucciso almeno 129 persone nella capitale francese il Venerdì.

Alla fine del video un attentatore suicida è mostrato mentre sta facendo un giubbotto esplosivo, chiudendo la zip della giacca.
Il colpo successivo sarà una nuova location: la affollata Times Square, Herald Square e due incroci Midtown Manhattan a New York, ancora dolorante per gli attacchi del 11/9 del 2001.
Il militante è visto in possesso di un grilletto e il video diventa improvvisamente vuoto.

Mercoledì scorso, la polizia di New York ha confermato di essere a conoscenza del filmato è  anche che “non vi è alcuna minaccia attuale o specifica per la città in questo momento,” New York “rimarrà in un elevato stato di vigilanza.”

Tra gli jihadisti intervistati c’è un ragazzino con il fuoco negli occhi, che si congratula con i suoi ‘fratelli’ su questa “operazione benedetta”, riferendosi al massacro di Parigi di Venerdì.

Egli sostiene che questi attacchi sono solo il “inizio”.

Secondo SITE (Ricerca per entità terroristiche internazionali)  per il direttore dell’Istituto Rita Katz, il filmato di New York mostrato nel video  “è stato preso da un video diffuso dal gruppo nel mese di aprile di quest’anno.”

“Così, mentre New York è, ed è stata, un obiettivo per l’ISIS, il video di oggi non garantisce alcun tipo di panico”, ha detto a Reuters.

Tutti i 35.000 agenti di polizia di New York stanno lavorando duramente per mantenere la città al sicuro da un altro attacco, il sindaco Bill de Blasio, lo ha detto.

“Proprio in questa ultima settimana, abbiamo avviato la prima ondata del nostro nuovo Comando Critical Response, che crescerà a 500 funzionari specificamente dedicate alle attività di lotta al terrorismo.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.