Anonymous Hack Sito ISIS – lo deturpa con annuncio del Viagra

0
4809

Una settimana dopo la notizia che l’ISISsta spostando le sue attività dul dark web, uno dei loro principali siti web è stato preso dagli hacker di Ghost Sec , un gruppo in stretto rapporto con Anonymous.

Ghost Sec, una fazione del hacktiviste anonimo collettivo (non affiliati con la lotta al terrorismo organizzazione Ghost Security Group), ha preso di mira il sito Isdarat dopo la sua comparsa sulla rete di anonimato Tor la scorsa settimana.

Il sito di ISIS  preso di mira ha mostrato un annuncio per un marchio che si occupa di vendita di oggetti farmaceutiche con un messaggio per il gruppo terroristico:

“Troppo ISIS. Migliora la tua calma. Troppe persone sono in questo  gruppoISIS. Si prega di contemplare questo bellissimo annuncio in modo che possiate migliorare la nostra infrastruttura per dare contenuti ISIS a tutti voi disperatamente bisognosi. ”

Secondo IBT, il sito web è stato violato da Ghost Sec, che in passato è stato in relazione con il gruppo Anonymous. La maggior parte delle pagine del sito web  sono in calo e non mostrato nulla.

hack--anonymous-isis-web-site

Questo è il primo attacco al cosiddetto gruppo terroristico Stato Islamico (IS, precedentemente ISIS / ISIL)  dopo che  Anonymous ha avvertito il gruppo terroristico di “aspettarci”, subito dopo gli attentati di Parigi.

Uno dei membri di Anonymous France ha detto:

“Anonymous provenienti da tutto il mondo danno vi la caccia .’Voi dovete sapere che vi troveremo e non vi lasceremo andare. Lanceremo la più grande operazione mai vista contro di voi. Aspettatevi attacchi informatici massicci. La guerra è dichiarata. Preparatevi.”

Sembra che una nuova guerra informatica è già iniziata, anche se ISIS ha già spostato il suo funzionamento al web scuro. Tuttavia, Anonymous e gruppi affini sono un passo avanti a loro. Quindi, sarà interessante vedere come ISIS risponde di nuovo a questo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.