Snowden: GCHQ può prendere segretamente il ‘Controllo Totale’ del vostro smartphone

0
1316

L’ agenzia di intelligence britannica del  “Government Communications Headquarters” può prendere il “controllo totale” di uno smartphone senza la conoscenza del suo utente, lo ha dichiarato l’ex appaltatore della NSA divenuto informatore Edward Snowden.

Snowden ha detto alla BBC Panorama  che GCHQ potrebbe ottenere l’accesso a un portatile inviando un messaggio di testo cifrato e usarlo per  scattare foto e ascoltare.

Sia il GCHQ che NSA hanno investito molto in tecnologia che permette loro di prendere il controllo degli smartphone, ed ha aggiunto che le agenzie «vogliono possedere il telefono invece di voi.”

GCHQ controlla i telefoni che usano delle funzioni “Smurf Suite” un insieme di funzionalità di intercettazione segrete soprannominate come i piccoli personaggi blu dei cartoni animati.

“Dreamy Smurf è lo strumento di potere per gestire il tuo cellulare a piacimento, accendendo o spegnendo le sue funzioni alla tua insaputa, lo ha detto Snowden.

“Nosey Smurf è lo strumento ‘hot mic’.
Per esempio se è in tasca, [GCHQ] può attivare il microfono e ascoltare tutto quello che sta succedendo intorno a te – anche se il telefono è spento perché hanno altri strumenti per accenderlo.
“Tracker Smurf è uno strumento di geo-localizzazione che permette [GCHQ] di  seguire con maggiore precisione di quanto si potrebbe ottenere dalla triangolazione tipica delle torri dei cellulari.”

snowden

Paronoid Smurf è uno strumento di auto-protezione che viene utilizzato per velare la manipolazione del GCHQ del telefono.
“Per esempio”, ha detto Snowden, “se si vuole mandare il telefono in assistenza tecnica perchè ci appare malfunzionante, il sistema permette di nascondere i tools di controllo e rendere molto più difficile per qualsiasi tecnico trovare una qualsiasi anomalia operativa . ”
Una volta che il GCHQ ha acquisito il controllo del telefono, ha detto Snowden , l’agenzia sarà in grado di vedere “chi ci chiama, quello che hai mandato con un messaggio, le pagine che hai navigato, l’elenco dei contatti, i luoghi dove sei stato, le reti wireless che il telefono è associato.
“E possono fare molto di più. Ti può fotografare .”
Snowden ha detto che il “exploit”, il messaggio SMS che l’agenzia invia per ottenere l’accesso al telefono, può passare inosservato da parte dell’utente.

“Questo è un messaggio appositamente predisposto che viene mandato  al tuo numero come qualsiasi altro messaggio di testo ma quando arriva al telefono è nascosta alla vista.
Non viene visualizzato.
Hai pagato per [il telefono], ma chi controlla il software possiede il telefono .
La NSA ha riferito di possedere un programma simile a Smurf Suite.
La NSA e il GCHQ stanno prendendo di mira sospetti terroristi, ha detto Snowden , “ma per sapere chi tali obiettivi  hanno avuto modo di raccogliere dati da una elevatissimo numero di cellulari.”
“Si dice, e in molti casi questo è vero, che non stanno andando a leggere la tua e-mail, per esempio, ma possono farlo e se lo facessero non si saprebbe mai”

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.