VIDEO SHOCK – La Jihad islamica minaccia attentati kamikaze a Gerusalemme

0
1452

La Jihad islamica minaccia di ritornare ad usare il suicidio per effettuare attentati con le bombe a Gerusalemme, lo afferma il  terrorista Muhannad Halabi, che ha ucciso due israeliani lo scorso Sabato ; Hamas elogia anche l’attacco

Il gruppo terroristico palestinese Jihad islamica ha minacciato un ritorno all’uso dei kamikaze in attacchi contro gli israeliani – attacchi devastanti che hanno  caratterizzato la seconda Intifada nel 2000-2005.

In un video recentemente pubblicato sui  social media palestinesi, dal titolo “Lettera # 1”, un presunto membro della Jihad islamica,  può essere vista la preparazione per un attacco suicida in Israele.
Vestito come un soldato israeliano, come un montaggio di immagini recenti di violenza sul Monte del Tempio , in Gerusalemme, e nella flash sullo schermo Cisgiordania.
Nel video si vede anche la realizzazione di una cintura esplosiva – che gli attentatori suicidi hanno già utilizzato durante la Seconda Intifada .

L’aspirante terrorista si vede sorridente nella cornice mentre filma il suo “shaheed [martire] video” (di solito rilasciato dopo un determinato attacco che mostra l’attentatore consegnare il suo ultimo messaggio prima di intraprendere le uccisioni di massa).
Poi si è mostrato vestito in uniforme dell’IDF a piedi fino a una fermata dell’autobus dove altri “soldati” sono in attesa.
Un autobus si ferma e lo schermo sfuma al nero.

https://youtu.be/gtjW2vp7HxU

Il gruppo terroristico Sabato ha sostenuto che il terrorista palestinese Muhannad Halabi, che ha ucciso due uomini israeliani nella Città Vecchia e ferito gravemente una donna e il suo bambino in un attacco con coltello, è stato un membro della sua organizzazione.

“Halabi, 19 anni, è un membro della Jihad islamica,” un membro del gruppo terroristico ha detto AFP, dopo che il gruppo ha rilasciato una dichiarazione saluta l’attacco e dicendo che era in risposta ai “crimini terroristici” di Israele contro i palestinesi.

Hamas intanto ha elogiato l’attacco come “un atto eroico di resistenza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.