ISIS otterrà e userà ‘inevitabilmente’ armi di distruzione di massa.

0
1587

L’ex comandante del reggimento per le armi chimiche, biologiche e nucleari della Gran Bretagna,ha detto che l’ISIS finirà per lanciare un attacco del genere.

Il dottor Hamish de Bretton-Gordon era precedentemente il comandante del reggimento per le armi chimiche, biologiche e nucleari della Gran Bretagna (CBRN). Durante la conferenza “Global Resilience Conference” a Londra ha dichiarato che è “solo una questione di tempo” prima che ISIS lanci un attacco a una grande città con le armi di distruzione di massa.

L'”ISIS hanno fatto sapere di volere acquisire armi di distruzione di massa”.
“Hanno perpetrato con successo una sofisticata campagna di guerra psicologica ed ora sono pronti al salto di qualità, acquistando armamenti  CBRN – l’ultima arma nell’arsenale dei terroristi.”

Secondo Bretton-Gordon, lo Stato Islamico già possiede armi chimiche come il gas mostarda ed hanno anche quantità limitate di uranio non arricchito.

“L’uranio che hanno non è come arma”, ha detto di Bretton-Gordon, “ma sappiamo che l’ISIS ha reclutato scienziati per sviluppare armi chimiche e nucleari.”

E’ nto che stanno continuando nel tentativo di acquistare uranioper armi di distruzione dai contrabbandieri in Europa orientale.
L’FBI ha sventato quattro tali grafici finora.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.