VIDEO – Sistema Intercettazione Indo-israeliano Barak 8

0
1435
INS Kolkata

Ministero israeliano della Difesa e Israel Aerospace Industries (IAI) ha condotto oggi la prima prova di volo completa del sistema missilistico Barak 8  ideato per l’intercettazione  e sviluppato congiuntamente da Israele e India.
Al completamento della serie di test di verifica del sistema, Barak 8 prevede di raggiungere la capacità operativa iniziale del prossimo anni.

Il test è stato condotto dalla marina israeliana SAAR 5  corvetta  lancia missili della INS Lahav, la prima nave israeliana ad essere equipaggiata con il nuovo sistema di difesa aerea
e missilistica.


Lo scenario è iniziato con il lancio di un obiettivo, che rappresenta una minaccia di riferimento.

The mammoth MF-STAR radar and Barak 8 launchers are already installed on the Kolkata class INS Kolkata and INS Kochi, awaiting the beginning of the systems' Indian test phase.
Il MF-STAR su INS Lahav ha rilevato la minaccia, rintracciato il suo corso e la ha  passato al centro di gestione di battaglia (BMC) all’interno della nave.
La BMC ha calcolato il punto di intercettazione ottimale, contrassegnando e  selezionando il missile intercettore per il lancio.
(Il sistema di Barak-8 può operare in modo indipendente, o condividere risorse tra diverse piattaforme per fornire un efficace difesa a zona per i più grandi gruppi tattici).

IAI è il primo contractor, in collaborazione con la Direzione del IMOD di ricerca e sviluppo (DDR & S) della difesa, ELTA Systems Ltd., il gruppo  IAI e controllato da  Rafael Advanced Defense Systems ed altre industrie della difesa.
Un certo numero di aziende indiane condividono le attività e sviluppi del programma. Di proprietà dello Stato indiano il produttore di missili Bharat Dynamics Limited (BDL) produce i missili destinati per le navi indiane.

La versione  navale Barak-8 è destinata all’uso da parte delle Marine Militari israeliane e indiane.
Il sistema è già stato richiesto da altri clienti.
Le prime imbarcazioni equipaggiate con il sistema sono le tre corvette israeliane SAAR 5 missilistici (INS Lahav, Eilat e Hanit) e tre P-15A Kolkata cacciatorpediniere lancia missili (Kolkata, Kochi e Chennai) della Marina indiana.
INS Lahav è la prima imbarcazione equipaggiata con il sistema lancia missili sul lato israeliano.
INS Kolkata è già dotato del sistema ed è previsto il test missilistico molto presto, i test dovrebbero essere condotti presso il centro di test missilistico indiano fuori Odisha.
Il sistema Barak 8 è in fase di integrazione  su altri due cacciatorpediniere di questa classe.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.