Non basta mai : Governo US raccoglie $ 1.2 miliardi di tasse

0
1673

Lo Zio Sam ha raccolto $ 1.248 miliardi di dollari di tasse per i primi cinque mesi dell’anno fiscale 2016, che costano ad ogni contribuente $ 8263, secondo un comunicato mensile Dipartimento del Tesoro.
Anche dopo l’adeguamento per l’inflazione, tuttavia, il governo è ancora in rosso.
Il governo federale ha raccolto più soldi tra ottobre 2015 e febbraio 2016 di quanto abbia fatto qualsiasi altro cinque mesi nella storia, dice la nota del Tesoro.
L’anno fiscale degli Stati Uniti inizia il 1 ° ottobre e termina il 30 settembre.

E’ da notare che sale alle stelle il debito delle carte di credito, che si avvicina $ 1.000.000.000.000
Tuttaviai conti non tornano.
Nello stesso periodo di cinque mesi, il governo ha speso $ 1.601 miliardi di dollari, che si traduce in un deficit di $ 353.000.000.000 – 28 per cento del totale delle entrate fiscali.
Nel solo mese di febbraio, il governo ha un deficit di $ 192.000.000.000.

Il debito nazionale è di $ 19.1 miliardi di dollari, ed è cresciuta dopo l’ultimo avanzo di bilancio federale nel 2001.
Attualmente il debito nazionale degli Stati Uniti si trova a 105 per cento del PIL annuale del paese, e la quota di ciascun contribuente sarebbe di circa $ 160.000, secondo i dati del Tesoro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.