Viber : crittografia completa end-to-end nella App di messaggistica

0
1923

L’ultimo a unirsi al carrozzone della crittografia è Viber.
Una delle App di messaggistica più famose al mondo ha annunciato questo Martedì il lancio della crittografia end-to-end alla versione 6.0 sulla sua applicazione di messaggistica.
Questa crittografia verrà attivata in tutte le sue piattaforme operative, cioè, desktop, iOS, Android e Mac.

Ora ci sono tutti i motivi per rallegrarsi poiché d’ora in poi, tutti i messaggi di testo o video e foto che verranno inviati attraverso Viber saranno criptati, anche se si tratta di una chat di gruppo.
Inoltre a Viber sarà aggiunta una caratteristica nuova ed esclusiva, si chiama “Chat nascosta,” e nasconderà alcune conversazioni dalla schermata principale.
Questo significa che, se vi è una conversazione che si desidera tenere nascosta, allora si attiva la funzionalità di Chat Hidden di Viber.
Se si vuole riattivare la chat, tutto quello che si deve fare è inserire un codice PIN a 4 cifre.

Le nuove funzionalità sono state annunciate personalmente dalla società di COO Michael Shmilov.

Secondo la sua dichiarazione:
“Prendiamo la sicurezza e la privacy dei nostri utenti molto sul serio, ed è fondamentale per noi che si sentano sicuri e protetti quando utilizzano Viber.
A causa di questo, abbiamo trascorso molto tempo a lavorare su questo ultimo aggiornamento per garantire che i nostri utenti hanno la più sofisticata di sicurezza disponibili e il massimo controllo sulla loro comunicazioni.
Continueremo a rendere questa una priorità, e terremo il passo lcon l’evoluzione del mondo delle comunicazioni digitali. ”

Viber è una delle applicazioni di messaggistica leader nel mondo con circa 711 milioni di utenti unici in tutto il mondo.
E ‘stata fondata in Israele e ora di proprietà della ditta giapponese Rakuten.

Questa ultima mossa dalla app popolare è stata molto attesa soprattutto dopo che WhatsApp, il rivale di Viber nelle comunità delle applicazioni di messaggistica, ha schierato la crittografia end-to-end.

Le nuove funzionalità saranno disponibili per gli utenti in tutto il mondo in poche settimane e per usufruire di questi nuovi servizi si dovrà aggiornare la app alla versione più recente.
I servizi saranno rilasciati inizialmente in quattro paesi e cioè Thailandia, Brasile, Israele e Bielorussia.
Questi paesi sono il fulcro della maggior parte delle attività di ricerca e sviluppo di Viber.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.