OPICARUS oscura il sito della Banca centrale di Cipro con un DDoS Attack

0
1226

Un gruppo di hacktivisti ha oscurato il sito ufficiale della Banca centrale di Cipro, un’operazione mirata a colpire banche e istituti finanziari in tutto il mondo.

L’operazione OpIcarus è stata lanciata nel gennaio 2016 e riavviata marzo 2016.

Gli hacktivisti dietro l’operazione credono banche e giganti finanziari sono coinvolti in corruzione e per protesta hanno dovuto portare la guerra ad un livello successivo.

L’attacco DDoS è stato condotto all’inizio di questa mattina, quando il sito web della banca (centralbank.gov.cy) è stato messo fuori linea.
Non è chiaro per quanto tempo il sito è rimasto inutilizzabile, tuttavia, gli aggressori hanno condiviso uno screenshot che mostra il sito era giù per 35 minuti prima di salvare lo screenshot.

Questa è la seconda banca posta sotto il fuoco degli hacktivisti.
Il 3 maggio 2016 il sito web della Banca di Grecia è stato sottoposto ad una serie di attacchi DDoS ed è rimasto offline per diverse ore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.